LIBERTà DI PAROLA

LIBERTà DI PAROLA

18/07/11

PENSIERI IN PANCHINA.....

Erano le 9.30 quando dopo aver lasciato un commento ad una mia lettrice, ho chiuso il pc sono andata a farmi una bella doccia fredda e, sono uscita di casa, oggi troppo stretta per me.
Sono arrivata fino al bar di Giuseppe , dopo ho incontrato anche Laura abbiamo fatto due chiacchiere e con i  miei pensieri  mi sono seduta su una panchina (non con un libro, ma con una sigaretta) strano, io non mi siedo mai su di una panchina, io sono più da sedia ...
Ero lì che guardavo i bambini nel parco giochi  che gioia vederli così innocenti  e, mi dicevo fra me e me,   pensare che ci ho passato la mia infanzia lì ,con Caterina e Lucia, quante ne abbiamo combinate nella nostra vita e, quanto ci siamo divertite, ho di loro dei bei ricordi .
 Io ho sempre pensato che l'amicizia durasse per sempre , invece non è vero, sono casi rari quando dura , l'amicizia fa parte della nostra vita ,un porta che si chiude e una che si apre, l'amicizia la devi saper coltivare, la devi annaffiare tutti i giorni, ma alle volte tanta acqua secca quella pianticella che cresceva . L'unico amore che ci rimarrà per sempre non  dato all'amicizia, come dice Cristiana in un commento, ma è per i figli io lo vedo tutti i giorni con mia mamma .

Sapete perchè questo blog si chiama LIBERTA' DI PAROLA anche noi dopo tanto abbiamo voce in capitolo. Perchè siamo stati per troppo tem...