LIBERTà DI PAROLA

LIBERTà DI PAROLA

04/07/11

LIBERTA' DI ESPRESSIONE

Come si fa , a non scrivere ciò che sta accadendo questo periodo , ci vogliono veramente togliere tutto !
Pochi giorni fa , dalla disperazione un signore che non riusciva  più a pagare le bollette e a mangiare si è suicidato ed ora ci vogliono togliere  l'unica cosa che abbiamo la libertà , anche se mi chiudessero il blog sappiate bene che il mio tam tam non finirà mai, perchè so parlare , non avrei paura di un Silvietto no non mi farebbe nulla, è lui che si deve  vergognare che da quando è salito al governo noi siamo "schiavi" di fare una passeggiata al centro magari di Roma che un turista , non ci chiede più delle bellezze romane no , ma con aria schifata ci dice :Tu Berlusconi? E io rispondo con aria schifata no Berlusconi...e vado via!!
E questo accade in tutti i paesi del mondo , le testate giornalistiche parlano dei suoi bunga bunga e lui cosa vuole fare , toglierci la LIBERTA' questo non accadrà mai, non mi sento in dittatura , hanno  lottato per la democrazia sono morti per essa e, noi la dobbiamo  rispettare almeno i caduti, RICORDATE CHE QUESTA è COME SE FOSSE UNA GUERRA MA SENZA ARMI , PERCHE'" L'IGNORANZA LA BATTI SOLO CON LE PAROLE "
E QUEL FESSO DI NAPOLITANO QUANDO SI SVEGLIERà?
 
Ho messo apposta il video di Santoro , il quale ovvio con i soldi che ha non dovrebbe proferir parola, ma la democrazia è bella e lui  si immedesima in un operaio e, parla dritto in faccia a il nostro presidente del consiglio ...ha detto cose molto sensate , le famiglie sono costrette a rinunciare all'asilo perchè divenuto troppo costoso...ecc ascoltatelo bene!

Sapete perchè questo blog si chiama LIBERTA' DI PAROLA anche noi dopo tanto abbiamo voce in capitolo. Perchè siamo stati per troppo tem...